Food, La Salsiccia rossa di Castelpoto

Food, La Salsiccia rossa di Castelpoto

428
SHARE

Un territorio si lega ai suo prodotti, se poi la comunità è piccola il legame diventa viscerale. Questo è il caso della Salsiccia rossa di Castelpoto, borgo sannita nella Valle Caudina ai piedi del Taburno che è conosciuto per questo grande prodotto gastronomico. La Salsiccia rossa di Castelpoto è il frutto di una lenta e antica lavorazione di carni di suino scelte e mescolate nei “papauli”, veri e propri scrigni appesi a testa in giù che conservano all’ombra la carne del suino a cui si aggiunge la polvere di piccoli peperoni locali essiccati. La produzione avviene nei mesi freschi dell’anno, fino alla primavera. La salsiccia di Castelpoto deve la sua fortuna anche alla Fiera/Mercato che da decenni fa conoscere questa eccellenza in tutta la regione Campania. Esiste un consorzio di tutela e la Salsiccia rossa di Castelpoto è anche un presidio Slow Food, un prodotto da provare almeno una volta nella vita.

OFFERTA Visita guidata + Aperitivo sannita + Museo + Pranzo a partire da 40€ a persona, sconti per comitive  info 3664328891 - 3892560016

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY